A beneficiare degli interventi formativi saranno lavoratori, Rls, Rlst, Rlssp e Rspp. Tra i temi affrontati, l’analisi degli infortuni e dei quasi incidenti, la riorganizzazione dei processi produttivi legata alla trasformazione digitale e le strategie di contrasto ai rischi psicosociali, come stress, mobbing, violenze e molestie.

SOMMARIO

BANDO INAIL SU FORMAZIONE SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale (n. 239 del 12 ottobre 2022) e nel sito web dell’Istituto, il nuovo bando con cui INAIL mette a disposizione quasi 14 milioni di euro per finanziare interventi formativi e aggiornamenti tematici nel campo della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Lo stesso presidente INAIL Franco Bettoni ha sottolineato come l’iniziativa sia di estrema importanza al fine di favorire un’efficace cultura della salute e della sicurezza sul lavoro.

La formazione costituisce un elemento essenziale per orientare i nostri comportamenti nella direzione giusta e per incoraggiare quel cambiamento culturale necessario affinché la prevenzione sia considerata un’opportunità preziosa di sviluppo, crescita, competitività, produttività, tutela della salute e benessere organizzativo.

Francesco Bettoni - Presidente INAIL

I TEMI DELLA FORMAZIONE

Tra i temi oggetto della formazione rientrano:

  • lo studio delle problematiche degli ambienti di lavoro e delle situazioni lavorative;
  • la raccolta, elaborazione e registrazione di informazioni relative a tutti i rischi;
  • la formulazione di proposte e la partecipazione alle attività di pianificazione e gestione della salute e sicurezza del lavoro in azienda:
  • la conoscenza e gestione dei dispositivi di nuova generazione e delle tecnologie digitali abilitanti;
  • la riorganizzazione dei processi produttivi legata alla trasformazione digitale;
  • l’analisi di stress, mobbing, violenze e molestie sul luogo di lavoro e le strategie per prevenirli.

IMPORTO AMMESSO AL FINANZIAMENTO

Le domande devono riguardare interventi formativi di importo complessivo compreso tra un minimo di 20mila e un massimo di 140mila euro. A ogni progetto ammesso sarà riconosciuto un contributo finanziario, variabile in funzione del numero dei partecipanti e delle ore di formazione erogate, di importo orario predeterminato.

I SERVIZI DI NOESI EVOLUTION PER LA SICUREZZA SUL LAVORO

Noesi Evolution supporta le aziende nella pianificazione e gestione delle attività inerenti alla formazione specifica in materia, con un servizio di assistenza completa per gli adempimenti agli obblighi previsti dalla Legge 81 del 2008.

RICHIEDI ULTERIORI INFORMAZIONI

    Fonte: INAIL

    Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

    Privacy Settings saved!
    Impostazioni

    Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

    Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

    Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
    • wordpress_test_cookie
    • wordpress_logged_in_
    • wordpress_sec

    Rifiuta tutti i Servizi
    Accetta tutti i Servizi